RICERCA

Attività di Ricerca 



Gli interessi scientifici di Rita Asquini riguardano principalmente i seguenti temi di ricerca:

  • Studio teorico-numerico, realizzazione sperimentale e caratterizzazione di dispositivi e microsistemi fotonici e optoelettronici per applicazioni di telecomunicazioni e di sensoristica, sia in fibra ottica che in spazio libero, realizzati anche con cristalli liquidi, materiali compositi e polimeri, su vetro e su silicio.
  • Strutture fotoniche a controllo elettro-ottico.
  • Strutture fotoniche non lineari a controllo ottico.
  • Dispositivi in guide d’onda a canale su vetro e in ossido di silicio su silicio.
  • Dispositivi micro-opto fluidici riconfigurabili a cristalli liquidi, PDMS e SU8.
  • Lab-on-chip integrati per biosensing, basati su guide d’onda ottiche.
  • Biosensori in guida d’onda con nanostrutture plasmoniche e metamateriali.
  • Celle solari ad elevata efficienza e a basso costo, basate su etero-strutture in tecnologia silicio amorfo/cristallino.
  • Sistemi laser in ambito spaziale e satellitare.
  • Circuiti e sistemi elettronici programmabili a microcontrollore.

La Prof. Asquini si è occupata a partire dal 1999 della messa in opera e dello sviluppo scientifico-tecnologico del laboratorio di Optoelettronica del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Elettronica e Telecomunicazioni (DIET) (Ex Dipartimento di Ingegneria Elettronica) dell’Università di Roma “La Sapienza” dove dirige le attività di ricerca di dottorandi, assegnisti e tesisti nella caratterizzazione dei dispositivi realizzati. Il carattere sperimentale della Ricerca di cui si occupa R. A. prevede l'intero ciclo di progettazione, fabbricazione e caratterizzazione di dispositivi che viene svolto, oltre che nei laboratori del Dipartimento DIET Sapienza anche attraverso l'utilizzo di alcune strumentazioni e tecnologie specifiche disponibili nei diversi Centri di Ricerca e Dipartimenti di altre Università nell'ambito di Collaborazioni a livello nazionale e internazionale

E’ Responsabile del laboratorio “EMPhASys” - Electronics, Mechatronics and Photonics Applications & Systems Laboratory (https://sites.google.com/view/emphasys) per Attività Didattiche e di Ricerca coordinando attività di tesisti, dottorandi e ricercatori nelle tematiche che riguardano l’Elettronica, la Meccatronica e la Fotonica.

E’ autore di circa 150 lavori pubblicati su riviste e conferenze internazionali e coinventore di un brevetto.